giovedì, 19 Maggio 2022

Festival della via Francigena, da giugno a settembre oltre 300 eventi

Ha preso il via la 4^ edizione del Festival europeo "Via Francigena Collective Project 2014", con ben oltre 300 gli eventi in programma da giugno a settembre in tutta Europa, volti a valorizzare e a promuovere la Via Francigena e i territori attraversati dall'antico percorso, tutti ad accesso gratuito.    
L'evento è realizzato con la collaborazione e il contributo di Regione Toscana, Regione Puglia, Puglia Promozione, Puglia Monti Dauni e Novasol, e con la partecipazione di Associazione Toscana delle Vie Francigene, Opera Romana Pellegrinaggi, Restipica e Rete dei Cammini, e celebra il XX anniversario del conferimento alla Via Francigena della menzione di 'Itinerario Culturale del Consiglio d'Europa'. Turisti, camminatori e pellegrini percorreranno km da Macerata a Loreto, al Festival dei cortometraggi sulla Via 'Segui il tuo passo"' presieduto da Marco Muller; al Giro d'Italia in 80 librerie, staffetta ciclistica, culturale e ambientale lungo la Francigena, fino a feste di piazza, rievocazioni, convegni, rassegne enogastronomiche, visite guidate, concerti, teatro, danza e pittura. Tra gli eventi previsti, l'accoglienza dei giornalisti-camminatori che, nell'ambito del progetto 'La bisaccia del pellegrino: Francigena 2014, l'Europa a piedi verso Roma', da Aosta giungeranno nella Capitale, il 16 giugno; l'inaugurazione della via Francigena Toscana a Lucca, prevista per il 21 giugno; e, ancora, il Festival della Viandanza di Monteriggioni, dal 20 al 22 giugno.     
Sandro Polci, direttore artistico del Festival, si è augurato una maggiore attenzione di tutte le istituzioni per diffondere e valorizzare il piacere di questo turismo "lento", a contatto con l'ambiente e le tradizioni e molto destagionalizzato. 

News Correlate