domenica, 29 Gennaio 2023

Il Capodanno Cinese per la prima volta in diretta in Italia con ALMA TV

La cerimonia del Festival di Primavera Cinese sarà trasmesso per la prima volta in Italia su ALMA TV. Il programma più visto al mondo saluta il nuovo Capodanno cinese con uno show che è uno spettacolo di gioia e benaugurante per tutti, che offre in chiave artistica tutto il lavoro che nei vari settori compie il popolo cinese ogni anno. Dalle conquiste tecnologiche, alle realizzazioni infrastrutturali, alla lotta per sconfiggere la pandemia, alla riproposizione in fine dei valori tradizionali e culturali, passando per la classica manifestazione di arti marziali come pure il balletto, mostrando la via cinese all’interpretazione delle tendenze del mondo musicale o della moda contemporanei.
Corrado Ruggeri è il grande esperto di Cina ed Asia che racconterà il Festival di Primavera con illustri ospiti, a partire dalle 16.30 di oggi, martedì 1 febbraio. Il gala esiste da 39 anni ed in questi ultimi anni il broadcaster pubblico più importante, China Media Group, ha portato la manifestazione a livelli mai raggiunti prima, con grandi investimenti per rendere unica questa produzione unica nel panorama internazionale (qui il promo della produzione).
“Siamo onorati – ammette Giovanni Sciscione – di portare per la prima volta in Italia il Gala che inaugura il nuovo anno cinese, che è una straordinaria festa di cultura, colori, millenaria tradizione, spettacolo e musica, come segno tangibile della volontà di considerare l’Italia un partner privilegiato ed importante. La diretta è in onore dell’Anno della Cultura e del Turismo Italia Cina 2022, quale formale gesto di collaborazione in un anno celebrativo così di rilievo”.
L’anno della tigre all’insegna della forza e del coraggio arriva in Italia con una produzione ALMA TV con China Media Group Europe. Il Capodanno Cinese, o Festa di Primavera, è la festività tradizionale più importante del calendario cinese. La data è sempre compresa tra il 21 gennaio e il 20 febbraio di ogni anno. È paragonabile alle festività natalizie dei paesi occidentali e in questo periodo sono previsti 7 giorni di vacanza, anche se le celebrazioni durano 16 giorni, dalla vigilia di Capodanno alla Festa delle Lanterne.
Il nome cinese del capodanno è 春节 Chūn Jié, tradotto come Festa della Primavera. Il 2022 è l’anno della Tigre, che rappresenta la forza, l’eleganza ed il coraggio di un animale che incanta ed incute timore, lasciando presagire che il 2022 sarà un anno pieno di colpi di scena.
La prima italiana del Festival della Primavera su ALMA TV è anche un chiaro segno della continua riforma ed apertura della Cina verso l’Italia e la comunità internazionale, conoscendo il grande interesse per il grande paese asiatico.

News Correlate