Uvet agevola la partecipazione a Expo dei turisti americani

Uvet guarda al mercato Usa con molta attenzione in vista di Expo. Per questo motivo, il gruppo guidato da Luca Patanè ha messo online www.uvetusa.com, il nuovo sito della propria controllata americana, con sede a Chicago per la commercializzazione dei pacchetti negli Stati Uniti.

Sul portale, oltre a ricercare informazioni sui prodotti e sulle iniziative del gruppo, il pubblico statunitense potrà anche acquistare i biglietti d’ingresso a Expo 2015, voli, stanze d’albergo, pacchetti culturali e turistici per visitare l’Italia.

La scelta di costituire una società ad hoc negli Usa e di creare un sito dedicato alla commercializzazione di pacchetti per l’Esposizione Universale non è casuale: Uvet, infatti, ha aderito al progetto “Made of italians” di Expo, che ha l’obiettivo di portare (o riportare) in Italia, in occasione dell’evento, un milione di italiani emigrati all’estero. Anche per questo Uvet ha acquistato oltre 600 mila biglietti dell’Esposizione Universale e prenotato 3.000 camere d’albergo, di cui 2.000 solo a Milano, in circa 200 hotel a 3, 4 e 5 stelle.

Uvet USA è inoltre partner di “Friends of the USA Pavilion” e, in qualità di “Official destination and event partner” del Padiglione Americano, gestirà in esclusiva tutti gli eventi della struttura durante i 6 mesi di Expo. Uvet fornirà anche i servizi di viaggio e accoglienza, e coordinerà lo staff impegnato con i tour operator americani e nei servizi operativi.

Navigando su uvetusa.com, si potrà poi accedere a www.madeinuvet.com, e scegliere uno dei “packages experience” dedicati al design, alla moda, al lusso, al lifestyle, all’enogastronomia, all’arte e alla cultura. Al biglietto per Expo il visitatore potrà associare una crociera attorno all’isola di Capri, un giro in Ferrari, la visita, senza fare code, del Colosseo, del Duomo di Milano, della Basilica di San Marco di Venezia o di altri musei. Si potranno inoltre scegliere percorsi enogastronomici nelle Langhe, nella Franciacorta, nell’Oltrepò pavese o in altre regioni italiane.

News Correlate