domenica, 26 Maggio 2024

Giornata mondiale della Terra, il messaggio di Santanchè

(di Daniela Garnero Santanchè) “È ora di tornare con i piedi per terra e riflettere sullo stato del nostro pianeta. La Giornata mondiale della Terra è l’occasione per farlo richiamando l’attenzione sull’importanza di preservare le nostre risorse naturali per le attuali e future generazioni, affinché possano continuare a godere della bellezza del nostro pianeta.
La sostenibilità diventa essenziale, soprattutto nel settore turistico, dove i viaggiatori sono sempre più consapevoli nell’effettuare scelte responsabili e rispettose dell’ambiente, sia riguardo ai mezzi di trasporto che alle strutture ricettive.
È cruciale gestire i flussi turistici in modo sostenibile, andando oltre la semplice stagionalità e adottando politiche che riducano l’impatto sociale e ambientale del turismo.
In proposito, il ministero, con un finanziamento di 42 milioni di euro per il turismo sostenibile e all’aria aperta, promuove iniziative che favoriscono la gestione oculata dei flussi turistici, la creazione di itinerari alternativi e la minimizzazione degli impatti economici, ambientali e sociali. Azioni che generano reddito, occupazione e contribuiscono alla conservazione degli ecosistemi locali.
Auguro a tutti una proficua giornata e ringrazio gli organizzatori di questa manifestazione, auspicando che momenti come questo possano unire le forze per preservare e tutelare il nostro prezioso pianeta blu.
Buona Giornata mondiale della Terra a tutti!”

 

News Correlate