giovedì, 3 Dicembre 2020

Nasce l’app e la card per l’ospitalità religiosa in Italia

Si chiama Oricard, acronimo di Ospitalità Religiosa Italiana Card: è la nuova e gratuita applicazione, scaricabile dallo store di qualsiasi smartphone, che mette a disposizione 120.000 posti letto in 103 province italiane nelle strutture dell’ospitalità religiosa, in collaborazione con l’Ufficio Cei per la Pastorale del Turismo.

Una “piccola e impegnativa rivoluzione tecnologica” voluta dal portale non-profit ospitalitareligiosa.it, che raccoglie 1.700 strutture religiose e laiche specializzate in soggiorni spirituali, turistici, studenteschi e scoutistici.

“Facile, intuitiva e con una grafica accattivante, geolocalizza immediatamente l’utente segnalando le strutture di ospitalità della zona – spiega Fabio Rocchi, presidente dell’associazione Ospitalità religiosa italiana -. Si può anche scegliere di visualizzare quelle di una specifica regione, sia sotto forma di mappa che di lista. Da lì, al contatto diretto con la struttura, il passo è breve e senza intermediazione”.

Ma la più importante novità della app sta nella possibilità di attivare una card (anche questa gratuita) che consente di usufruire di sconti nei soggiorni presso le strutture evidenziate. “Dopo il portale internet e la guida cartacea, questo ulteriore canale colma il vuoto nella comunicazione con cui l’ospitalità religiosa vuole proporsi ad un pubblico sempre più indistinto – aggiunge Rocchi -, sollecitandolo a nuove esperienze di soggiorno, in ambienti dove la persona (e non il cliente) è al centro delle attenzioni”.

https://ospitalitareligiosa.it

 

News Correlate