domenica, 26 Maggio 2024

Enac: 197 milioni passeggeri nel 2023 negli scali italiani, +20%

Nel 2023 sono stati oltre 197 milioni i passeggeri che hanno usufruito dei servizi trasporto aereo negli aeroporti italiani da rotte nazionali e internazionali, segnando un incremento del 20% rispetto al 2022. Lo rende noto l’Enac precisando che sono stati superati i dati di traffico rispetto al periodo pre-Covid con una variazione di +2% tra il 2019 e il 2023. L’aeroporto di Roma Fiumicino si conferma al primo posto per traffico passeggeri con circa 40,3 milioni e una quota del 20,4%.

“La voglia di tornare a volare e superare le criticità economiche e sociali del periodo pandemico – commenta il presidente Enac Pierluigi Di Palma – è ulteriormente confermata dall’aumento del numero dei passeggeri e dalla ripresa del traffico aereo nel 2023, tendenza consolidata anche nei primi mesi di quest’anno. Il trasporto aereo è in asset sempre più importante per il Paese e si inserisce in un trend di crescita e innovazione tecnologica, sostenibile e green, della nuova mobilità aerea avanzata, il presente e il futuro del trasporto aereo”.

News Correlate