sabato, 15 Maggio 2021

Alitalia, confermato lo sciopero del 29 ottobre

Ulit, Anpac, Avia, Anpav e Ugltrasporti lamentano la poca chiarezza sul piano industriale

Resta confermato per il 29 ottobre dalle ore 10 alle 14 lo sciopero di piloti e assistenti di volo del Gruppo Alitalia proclamato da Uiltrasporti, Anpac, Avia, Anpav ed Ugl Trasporti. Si tratta delle prime 4 di complessive 48 ore a sostegno della vertenza.
"Dopo un lungo ma, purtroppo, infruttuoso confronto con l'azienda – spiega il segretario generale aggiunto della Uiltrasporti Marco Veneziani – rimangono irrisolte le criticità di tutto il personale navigante". Criticità, prosegue la nota del sindacato, "evidenziate in mesi di incontri, aggravate dalla mancanza di trasparenza e chiarezza in merito al piano industriale che dovrà necessariamente stabilire le strategie per il risanamento ed il rilancio di Alitalia".
Per Veneziani, "è inaccettabile apprendere quotidianamente dai giornali notizie allarmanti che riguardano la vita di migliaia di lavoratori". "Sinora – ha aggiunto il sindacalista – tutti i piani industriali precedenti non hanno prodotto risultati utili al rilancio della compagnia, portandola, di fatto, sull'orlo del fallimento. Il coinvolgimento delle parti sociali in questo momento – ha concluso – è fondamentale per costruire un progetto industriale finalmente credibile e sostenibile che non può passare per la riduzione degli aeromobili e i tagli del personale".

News Correlate