venerdì, 18 Giugno 2021

A Comano la Coppa del Mondo di pesca alla trota in torrente

La manifestazione, in programma dal 30 maggio al 2 giugno, richiama migliaia di appassionati

Le Terme di Comano nel Trentino occidentale ospiteranno dal 30 maggio al 2 giugno una manifestazione che non mancherà di richiamare migliaia di appassionati: la Coppa del Mondo di pesca alla trota in torrente a Spinning. Il regolamento prevede che il pesce catturato venga immediatamente liberato dell’amo e ributtato in acqua, pena la squalifica del concorrente. Le prove si svolgeranno nel tratto del fiume Sarca sul quale si affaccia lo splendido Parco delle Terme. Alla manifestazione è prevista la partecipazione di squadre provenienti da ogni parte del mondo. Ciascuna equipe sarà composta di quattro concorrenti e un capitano. Questo il programma. Giovedì 29 arrivo delle delegazione e sistemazione nell’hotel. Venerdì 30 allenamenti sul campo di gara al mattino e, nel pomeriggio, cerimonia di apertura nel Parco delle Terme. Sabato 31 prima giornata di gara: dalle 10,30 alle 12,30. Da ricordare che ogni concorrente sarà seguito da un giudice che dovrà controllare l’avvenuta cattura e l’immediato rilascio del pesce ancora vivo. Domenica 1 giugno seconda e conclusiva manche – sempre dalle 10,30 alle 12,30 – e, alle 16, premiazione dei vincitori. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Provinciale Trentina Acqua Sport e Ambiente per conto della Confédération Internationale de la Pêche Sportive en Eau Douce (C.I.P.S) e della Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee (F.I.P.S.A.S.). In occasione del campionato, l’Apt Terme di Comano, Dolomiti di Brenta propone agli appassionati una speciale vacanza denominata “La Settimana del Pescatore”. Si possono seguire dal vivo le gare e nel contempo scoprire le molte possibilità che la valle offre per la pesca, sia sul torrente Sarca e sui suoi affluenti, sia nei vicini laghi di Tenno e Molveno. (Apt Terme di Comano, Dolomiti di Brenta – tel 0465.702626)

News Correlate