venerdì, 25 Giugno 2021

Aeroporti, via libera per la quotazione in Borsa

Anche il Consiglio di Stato ha dato ragione alla Save

Si e’ chiuso a favore di SAVE Spa, societa’ di gestione dell’aeroporto di Venezia, anche il capitolo davanti al Consiglio di Stato relativo ai ricorsi alla giustizia amministrativa di Comune e Provincia di Venezia per ottenere l’annullamento della delibera di quotazione in Borsa approvata dall’Assemblea della societa’ il 3 agosto 2004. ”Cercando di ostacolare il processo di quotazione in Borsa attraverso speciose manovre giudiziarie – informa un comunicato di Save, che rende nota la decisione del Consiglio di Stato di
inizio marzo – Comune e Provincia di Venezia hanno messo in atto un iter di ricorsi il cui esito finora e per la quarta volta consecutiva e’ andato a favore della Societa”. “SAVE – prosegue la nota – manifesta la propria soddisfazione per il provvedimento del Consiglio di Stato che conferma la bonta’ di tutte le decisioni e la serieta’ del disegno strategico intrapreso”.

News Correlate