mercoledì, 12 Agosto 2020

Air France, Delta in bancarotta non causerà alcun problema

Nessun cambiamento nella programmazione dei voli

La decisione di Delta, membro
fondatore di Skyteam assieme a Air France, di essere ammessa all
Chapter 11, cioe’ alla bancarotta protetta, non avra’
conseguenze per la compagnia francese.
Lo ha sottolineato in un comunicato Air France ricordando che
non esistono legami capitalistici con la compagnia americana.
Air France sottolinea anche che non vi saranno neanche
conseguenze commerciali in quanto i suoi clienti potranno
continuare a prendere voli Delta in code sharing AF/DL in quanto
la compagnia americana continuera’ a volare regolarmente. Delta,
precisa infine, ”resta beninteso membro di SkyTeam e mantiene
interamente tutti suoi accordi con Air France”.
La compagnia francese si e’ infine dichiarata ottimista
”sull’efficacia della procedura avviata da Delta che
continuera’ a figurare ancora a lungo tra le grandi compagnie
aeree negli Stati Uniti e nel mondo”.

News Correlate