venerdì, 23 Aprile 2021

al Cous Cous Fest il gusto incontra le tradizioni

A San Vito Lo Capo dal 21 al 26 settembre la settima edizione

Al via la settima edizione della rassegna internazione del Cous Cous Fest. Dal 21 al 26 settembre San Vito Lo Capo si trasformerà in un laboratorio culinario a cielo aperto dove il vero protagonista sarà solo il cous cous. E come un’importante rassegna che si rispetti non stentano ad arrivare le novità. Una fra tante saranno le esibizioni degli chef, provenienti da ogni paese del bacino del Mediterraneo che si esibiranno nelle loro rappresentazioni gastronomiche agli occhi degli spettatori. Lo scopo della manifestazione, promossa dal Comune di San Vito Lo Capo, con il contributo e il patrocinio della Presidenza della Regione Siciliana, ufficio speciale per la Cooperazione internazionale e la collaborazione del Conservatoire International des Cuisines Mediterranéennes, sarà quello durante la settimana di fondere e confrontare insieme le diverse culture tradizioni e usi enogastronomiche di diversi paese. Sarà in pratica una vera escalation di gusto dove gli chef provenienti dall’ Algeria, dalla Costa d’Avorio, dall’ Italia, dal Marocco,
dal Senegal e dalla Tunisia e, per il quarto anno consecutivo, anche da Israele e dalla
Palestina s’incontreranno per rafforzare gli scambi economici e culturali e la conoscenza
tra i rispettivi Paesi. Una commissione di esperti, selezionata tra i membri
della giuria internazionale del Cous Cous Fest, in seguito stilera’ un Menu del
Mediterraneo che piu’ rappresenti la cultura alimentare del Mare nostrum,
accogliendo i suggerimenti presentati dagli chef e lo presentera’ al
pubblico durante la cerimonia di premiazione del Paese vincitore della
rassegna, la sera del venerdì 24 settembre.

News Correlate