Alitalia, niente di nuovo sull’accordo con Sky Team

Spinetta: “Prima il risanamento della compagnia italiana, poi decideranno i cda”

L’accordo di cooperazione commerciale con Alitalia “va avanti bene e vogliamo continuare su questa strada, ma per il momento non c’é nulla di nuovo”. Lo ha detto Jean-Cyril Spinetta, nel corso di una conferenza stampa di Sky Team. Quanto al progetto di fusione, Spinetta ha ribadito che prima di tutto Alitalia deve pensare al suo risanamento. “Poi – ha detto – quando sarà giunto il momento, saranno i cda delle nostre compagnie a decidere se andare verso quello che è l’obiettivo dell’accordo firmato nel 2000”. D’altro canto l’ad di Alitalia, Giancarlo Cimoli ha precisato di sottoscrivere in pieno le dichiarazioni di Spinetta. “Stiamo lavorando su quello che abbiamo firmato”, ha aggiunto Cimoli, non escludendo anche lui che un giorno le cose possano spingersi oltre l’accordo commerciale. Nel frattempo Sky Team ha annunciato per il 2007 l’ingresso di China Southern, la più importante compagnia cinese, e ha deciso di accogliere come compagnia associata Portugalia.

News Correlate