Alpi Eagles lancia “Pay per fly”

Il motore di ricerca andrà a caccia della tariffa richiesta

Si arricchisce il sito internet di Alpi Eagles. La compagnia aerea ha lanciato infatti “Pay per fly”, motore di ricerca che da ieri, adeguamente impostato, va alla ricerca della tariffa prescelta e non solo della data richiesta. Il sito proporrà al cliente un’analisi dei voli richiesti per la settimana che ha inizio dalla data impostata, con la possibilità di ripetere la ricerca per la settimana immediatamente successiva, all’infinito. La ricerca del volo di ritorno segue lo stesso criterio

News Correlate