Caltagirone, una mostra che unisce le Alpi agli Erei

L’evento e’ organizzato dalla Regione Siciliana e dai Musei civici di Caltagirone e Pavia

Natale d’arte a Caltagirone. Fino all’8 gennaio 2006, sara’ possibile visitare la mostra “Paesaggi allo specchio. Dalle Alpi agli Erei – dipinti dell’800 dai Musei Civici di Caltagirone e di Pavia”. La manifestazione, che si svolgera’ a Villa Patti (sede del Museo Civico delle Ville storiche Caltagironesi e Siciliane), e’ nata dalla collaborazione tra l’Assessorato al Turismo della Regione Siciliana i Musei civici di Pavia e di Caltagirone. L’evento, infatti, e’ stato inserito dalla Regione nell’ambito del Festival del Paesaggio, mentre l’organizzazione e’ stata curata dai Musei civici delle due citta’. L’esposizione, infatti, mette per la prima volta a confronto il paesaggio di due luoghi che si collocano agli estremi d’Italia, portando con se’ la propria diversita’ di ambienti e di storia. Estremamente interessante e’ quindi il confronto, che avviene attraverso i dipinti del XIX secolo appartenenti alle collezioni dei Musei civici delle due citta’.
E c’e’ tempo fino all’8 gennaio2006 anche per visitare, sempre a Caltagirone, la manifestazione “L’Arte Amara: incontro su l’Art Brut”, organizzata dall’Associazione Pubblic/azione, dal Comune di Caltagirone e dai Musei civici Luigi Sturzo. L’evento propone l’esposizione nella Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di tre mostre: “Francesco Cusumano, artista e poeta contadino”, “Giuseppe Amore, una lucida sofferenza” ed “Omaggio a Francesco Giombarresi”.

News Correlate