sabato, 19 Giugno 2021

Cefalù celebra il ritorno di Antonello

Un mese di incontri per l’Ignoto marinaio

Concluso il lungo viaggio tra Roma e New York, il celebre ritratto di “ignoto marinaio” di
Antonello da Messina torna a casa. E Cefalù ha preparato un programma di accoglienza che durerà quasi un mese, da martedì 8 agosto a domenica 10 settembre. Per l’occasione la fondazione che gestisce il museo ha completato i lavori di ristrutturazione del piano nobile dell’antico palazzo: sono state rifatte le sale, l’ingresso, la pinacoteca, la cappella e i solai. Domani il presidente della fondazione, Giuseppe Simplicio, illustrerà il programma delle iniziative promosse in occasione del rientro in sede del ritratto. Prevista l’11 agosto una giornata di studi su Cesare Brandi, di cui ricorre il centenario della nascita, un incontro il 22 con Matteo Collura, autore del libro “Qualcuno ha ucciso il generale” e un omaggio al violinista Salvatore Cicero.

News Correlate