martedì, 31 Gennaio 2023

Costa Classica è arrivata a Messina

Tutti i lunedì, fino al 22 novembre,prtirà alla volta del Mediterraneo occidentale

Costa Classica è arrivata oggi a Messina per la prima volta nel 2004. La nave di Costa Crociere, operatore leader in Italia ed in Europa, sarà la vera protagonista delle crociere della prossima stagione estiva, dal momento che farà sosta nel porto siciliano tutti i lunedì sino al 22 novembre 2004. Lo scalo di Messina fa parte del nuovo itinerario di sette giorni nel Mediterraneo Occidentale di Costa Classica, che include anche Tunisi, Palma, Valencia, Marsiglia, Savona e Napoli.
Costa Classica, entrata in servizio nel 1991, e sottoposta a un sostanziale upgrading nel 2001, ha 53.000 tonnellate di stazza e può accogliere un massimo di 1.680 ospiti in 654 cabine (di cui 10 suites), più circa 550 membri d’equipaggio. E’ lunga 220 metri e larga 31 metri. A bordo della nave si trovano ristoranti, buffet, bar, teatro, casinò, discoteca, sale da ballo, Internet Cafè, 2 piscine, 4 vasche idromassaggio, palestra, centro benessere, negozi. Progettata dall’architetto italiano Pierluigi Cerri, è arricchita da prestigiose opere d’arte, come la sfera di bronzo di Arnaldo Pomodoro, che si trova nella hall, e le decorazioni di Emilio Tadini, che impreziosiscono il teatro.

Nel 2004 Costa Crociere rafforzerà notevolmente la propria presenza nel porto di Messina: la compagnia prevede infatti di effettuare un totale di 50 scali, che equivalgono ad un aumento del 250% rispetto all’anno precedente; i passeggeri totali saranno circa 70.000, con un incremento del 270% rispetto allo scorso anno.
Costa Classica non è la prima nave che fa sosta Messina nel 2004. A febbraio e marzo Costa Victoria, rinnovata grazie all’aggiunta di 246 nuovi balconi sul mare, aveva fatto sosta a Messina 5 volte nel corso delle sue crociere invernali nel Mediterraneo; il 15 ed il 17 aprile sono approdate rispettivamente anche Costa Tropicale e Costa Marina. In autunno arriveranno Costa Atlantica (3 scali), Costa Allegra (3 scali), e nuovamente Costa Marina (1 scalo) e Costa Victoria (1 scalo).
A fine 2004 è previsto inoltre l’arrivo di Costa Magica, la nuova ammiraglia della compagnia, attualmente in fase di completamento presso la Fincantieri di Sestri P. (Ge). Costa Magica, gemella di Costa Fortuna, la più grande nave passeggeri italiana, toccherà Messina una prima volta il 12 novembre, durante la crociera di vernissage che seguirà il battesimo, e replicherà il 22 dicembre, durante la crociera di Natale.
Oltre a Messina, Costa Crociere avrà in Sicilia altri due porti di imbarco regolari per le sue crociere nel 2004: Palermo e Catania. A Palermo farà sosta ogni martedì Costa Fortuna, offrendo un itinerario che prevede visite a Tunisi, Palma, Barcellona, Marsiglia, Savona e Napoli. Inaugurata a fine novembre 2003, Costa Fortuna, con le sue 105.000 tonnellate di stazza e 3.470 ospiti di capacità massima, porterà a circa 90.000 i passeggeri in transito nel porto di Palermo, cifra che equivale ad un aumento del 10% rispetto allo scorso anno. A Catania sarà invece posizionata Costa Tropicale, che, a partire dal 25 maggio sino a novembre, farà tappa ogni martedì, offrendo due nuovi e differenti itinerari, uno nel Mediterraneo Occidentale ed uno nel Mediterraneo Orientale, che si alterneranno ogni settimana. Gli scali saranno in tutto 33, con aumento esponenziale rispetto allo scorso anno, quando gli scali erano stati solo 3; i passeggeri totali saranno circa 35.000, contro i 2.600 del 2003.

News Correlate