Delta Air Lines lancia il Venezia-Atlanta

Si creano così nuove coincidenze per Usa, Canada, Caraibi e America Latina

Inaugurato il nuovo volo Venezia–Atlanta operato da Dellta Air Lines. La compagnia americana offrirà, così, due collegamenti non-stop tra Venezia e gli Stati Uniti. “Il nuovo volo per Atlanta – dice Lee Macenczak, Executive Vice President Sales and Customer Service di Delta – consente ai viaggiatori d’affari e ai turisti in partenza da Venezia di raggiungere oltre 130 destinazioni in tutto il mondo. In particolare, il nuovo volo assicura più opzioni di viaggio ai passeggeri del Veneto per volare nelle maggiori destinazioni d’affari, come Los Angeles, San Francisco, Dallas e Washington e nelle mete turistiche più famose, come Orlando, Tampa, Miami e Las Vegas. Il nuovo volo offre, inoltre, maggiori opportunità di scelta anche per il traffico commerciale”. Per il presidente di Save, Enrico Marchi, il nuovo collegamento operativo anche nella stagione invernale, rappresenta per l’aeroporto della Laguna “un evento importante per l’attività dello scalo e per il territorio servito. Inoltre, consolida ulteriormente i rapporti con Delta Air Lines e accresce i già elevati volumi di traffico da e per gli Stati Uniti. Gli investimenti lungimiranti intrapresi per lo sviluppo del traffico intercontinentale – conclude Marchi – hanno portato ad un volume di 400.000 passeggeri nel 2005 tra Venezia e gli Stati Uniti, un dato più che quadruplicato rispetto al 2000”. Il nuovo collegamento Venezia – Atlanta, operato con un aeromobile Boeing 767-300ER, offre due classi di servizio, BusinessElite ed Economica, per un totale di 214 posti. Durante la stagione estiva, il volo sarà effettuato 4 volte alla settimana (mercoledì, giovedì, venerdì e domenica) e sarà in code-share con Alitalia, partner di Delta nell’alleanza globale SkyTeam. Da Venezia partenza alle 13.45, da Atlanta alle 20.20.

News Correlate