Egitto, a gennaio italiani a +7,6%

L’obiettivo del 2006 e’ raggiungere la soglia dei 9 milioni di turisti stranieri

Nuovo primato per l’Egitto, che ha chiuso il 2005 raggiungendo la soglia di 8,5 milioni di turisti. L’Ente per la promozione del turismo in Egitto (Eta) ha infatti reso noti i dati aggiornati sull’andamento del turismo incoming, su base europea, per l’anno appena trascorso. In particolare, per quanto riguarda l’Italia, gli ultimi dati disponibili relativi al mese di gennaio 2006 hanno messo in evidenza un aumento del 7,6%, rispetto all’anno precedente. E’ stato, quindi, confermato il trend positivo che aveva caratterizzato il mese di dicembre 2005, nel quale si era registrato un aumento del 14,8%, rispetto allo stesso mese del 2004. “Gli obiettivi per il futuro – ha affermato il ministro del Turismo egiziano, S.E. Zoheir Garranah – sono ambiziosi. Nel corso del 2006, l’Egitto si e’ prefissato di raggiungere la presenza di 9 milioni di turisti stranieri, fino ad arrivare a quota 16 milioni nel 2014”. Per il raggiungimento di questo traguardo, l’Egitto cerchera’ di facilitare il sorgere di nuove strutture ricettive, di migliorare la qualita’ dei servizi legati in maniera diretta o indiretta al turismo e di realizzare nuove proposte di viaggio in collaborazione con i tour operator.

News Correlate