venerdì, 25 Settembre 2020

Filippine, 2,6 milioni di stranieri quest’anno

E per il 2006 il governo punta sui nuovi mercati della Russia e dell’India

Anno positivo per il turismo nelle Filippine, dove si prevede di superare la cifra di 2,6 milioni di arrivi turistici stranieri nel 2005, contro i 2,3 registrati nel 2004. Queste cifre permettono anche di fare previsioni ottimistiche per il futuro. Il governo filippino per il 2006 ha infatti in programma il raggiungimento della soglia dei 3 milioni e per questo sta lavorando alla promozione turistica del Paese, soprattutto nei nuovi mercati come Russia e India.
“Il trend e’ stato positivo soprattutto nei mesi di alta stagione come novembre e dicembre – ha affermato segretario del Turismo, Joseph Ace Durano – La campagna del governo ha avuto successo, tanto che ora dobbiamo risolvere qualche problema in termini di offerta ricettiva. Non possiamo creare piu’ domanda di quanta siamo in grado di soddisfare”. Una ricettivita’ alberghiera insufficiente o inadeguata, infatti, puo’ creare impressioni negative sui turisti, ha aggiunto Durano. A ottobre 2005, si e’ registrato un aumento di turisti pari al 17,7%, con 206.792 arrivi. I principali mercati di riferimento sono stati Corea, Usa, Giappone e Cina.

News Correlate