venerdì, 25 Giugno 2021

Finmeccanica non è interessata ad acquisire società da Alitalia

Nel mirino invece capannoni e personale specializzato per la manutenzione degli aerei

Finmeccanica non è interessata ad acquisire società da Alitalia per contribuire al salvataggio
della compagnia aerea ma, coerentemente con il proprio piano
industriale, è interessata a rilevare capannoni o personale
specializzato per la manutenzione degli aerei e per trasformare
velivoli passeggeri in cargo.
E’ quanto hanno spiegato i vertici Finmeccanica in un
incontro con gli analisti, secondo cui il gruppo ”non è
impegnato nel salvataggio di Alitalia”. ”Non parliamo di
acquisizioni nel senso stretto della parola – ha spiegato il
numero uno Pier Francesco Guarguaglini – ma pensiamo di
acquisire risorse”. E il direttore finanziario Alessandro Pansa
ha specificato come ”a noi occorrono personale specializzato e
capannoni e, nel momento in cui questo fosse profittevole,
potremmo prendere le strutture e il personale di Alitalia”.

News Correlate