martedì, 22 Settembre 2020

Fontanarossa chiude per 36 ore, è polemica tra Assoviaggi e Sac

Le agenzie di viaggio: “Avvertiti in ritardo”. La societa’ di gestione: “Protocolli rispettati”

Polemiche all’aeroporto di Fontanarossa, chiuso per 36 ore per la pavimentazione della via di rullaggio. Il presidente di Assoviaggi Sicilia, Fabio Testini, denuncia: “Mai ricevuta una comunicazione ufficiale, eppure gia’ da un mese le compagnie aeree cancellavano sui nostri sistemi operativi tutti i voli da e per Catania, senza spiegazioni. Della chiusura dello scalo abbiamo appreso solo dai giornali il 10 novembre scorso. Troppo poco per gestire un’emergenza di passeggeri che, per non restare a terra, hanno dovuto anticipare il volo di un giorno caricandosi le spese di pernottamento”. Ma dalla Sac, la societa’ che gestisce lo scalo catanese, arriva una pronta replica, attraverso il presidente Vito Branca: “Abbiamo attivato tutti i protocolli di legge e informato compagnie aeree ed enti di supervisione come Enac, Enav e Assoclearance dal 4 ottobre. I passeggeri, dunque, sono stati tempestivamente informati”.

News Correlate