Gardaland, dal 17 Giugno la Sirenetta accoglierà i visitatori fino a mezzanotte

Tributo doveroso per il bicentenario di Hans Christian Andersen

Dal 17 Giugno all’11 Settembre, Gardaland prolunga fino a mezzanotte l’orario di chiusura. Quale migliore occasione per vedere il Parco, che la prestigiosa rivista americana FORBES ha inserito al quinto posto nella TOP 10 dei migliori parchi divertimenti al mondo, approfittando delle ore meno calde della giornata? Il 1° Parco divertimenti italiano infatti è stato premiato per i suoi 30 anni di attività e per SEQUOIA ADVENTURE, la nuova attrazione inaugurata nel 2005.
Vedere il Parco di notte a testa in giù da SEQUOIA ADVENTURE – il primo roller coaster che, anziché basarsi sulla velocità come normalmente avviene, sviluppa un emozionante effetto adrenalinico tramite capovolgimenti a 180° vissuti al “rallenty” e tramite la sensazione di essere sospesi nel vuoto che da questi deriva – sarà sicuramente uno spettacolo meraviglioso!
Il 2005 è un anno veramente speciale… oltre ad essere il trentesimo anniversario per il Parco è anche il bicentenario dalla nascita di Hans Christian Andersen, uno degli autori più importanti del panorama ottocentesco, le cui fiabe e i suoi protagonisti sono diventati parte del bagaglio culturale di tutti i bambini del mondo.
Numerose sono state e saranno le iniziative in tutto il mondo per festeggiare questo grandissimo letterato e Gardaland non poteva essere da meno: ha infatti inserito tra i suoi spettacoli artistici “La Sirenetta”, una delle favole più famose dello scrittore danese.
Si tratta di uno spettacolo su ghiaccio, nel quale si rivivono le avventure sottomarine e la fuga a lieto fine dal mare di una curiosa e coraggiosa sirenetta. La storia è narrata con spettacolari acrobazie e raffinate danze di un prestigioso team di pattinatori per la prima volta a Gardaland. Si tratta del “Moscow on Ice”, la prima compagnia di balletto su ghiaccio ad essere fondata nel 1957 nell’allora Unione Sovietica ad opera di Leonid Lavrovski che all’epoca era il responsabile del gruppo di ballo del Bolshoi. Attualmente, la direzione artistica della compagnia è affidata a Igor Shapovalov, che ha coreografato un notevole numero di eventi Olimpici ed ha coordinato personalmente nel Parco la messa a punto degli spettacoli insieme ai 16 artisti della compagnia (dei complessivi 50 di cui è composto il “Moscow on Ice”) che lavorano in esclusiva per Gardaland.
Altri importanti artisti che si esibiscono a Gardaland quest’anno sono quelli della grande scuola del Circo cinese di Henan, che permettono al visitatore di calarsi nell’ affascinante atmosfera orientale che pervade “CHINA ACROBATIC SHOW- La Leggenda del Dragone”. Veramente entusiasmante ed unico nel suo genere, sui tratta di un numero originale con cui la troupe di Henan ha vinto molti festival circensi. Lo spettacolo si tiene nel cuore del Parco al “Teatro del Dragone” dove 16 atleti – per la prima volta in Italia – si alternano in una serie di incredibili acrobazie, salti mortali e contorsionismi.
Anche quest’anno la notte di Gardaland sarà illuminata dalla Light Parade che darà al Parco un volto diverso grazie al suo fiabesco bagliore. La serata si concluderà, come è ormai tradizione, con un grandioso spettacolo di luci al laser e fuochi d’artificio inseriti nello spettacolo “Fire: il tempio ritrovato”. Torna infatti l’incubo delle Mummie… ma nel Tempio, sede della saggezza umana, si aggirano eroi in grado di fronteggiare e sconfiggere questi esseri dell’oltretomba, ricacciandoli nella profondità della terra, tra lingue di fuoco, grandissimi getti d’ acqua , effetti laser e pirotecnici.
Nel periodo estivo, dal 17 Giugno all’11 Settembre, il Parco effettuerà orario continuato dalle 9.00 fino a mezzanotte. Il prezzo del biglietto serale (dopo le ore 20) è di 16,00 Euro (13,50 Euro il ridotto).
Per l’intera giornata il prezzo è di 24 Euro – 20 Euro il ridotto – oltre alla possibilità di BIGLIETTI MULTIPLI – con validità per più giorni – e di ABBONAMENTI STAGIONALI per premiare gli affezionati del parco.

News Correlate