martedì, 18 febbraio 2020

Germanwings, è Berlino-Schonefeld il terzo hub

Otto nuove destinazioni dalla capitale a partire dal 5 giugno

Germanwings a Berlino: dopo Colonia/Bonn e Stoccarda, la low cost sceglie la capitale tedesca come terzo hub, dove inizialmente saranno posizionati in maniera permanente due aeromobili. “Il nostro lancio a Berlino-Schönefeld è simile, per il numero dei voli annunciati e l’importanza dell’operazione, a quello avvenuto a Colonia/Bonn, due anni e mezzo fa” ha annunciato in conferenza stampa all’ITB di Berlino Joachim Klein, Presidente del consiglio direttivo Germanwings. I voli Germanwings da Berlino saranno operativi a partire dal 5 giugno 2005.
Germanwings aggiunge ai voli già esistenti da Berlino per gli hub di Colonia/Bonn e Stoccarda nuovi voli per Düsseldorf, Monaco di Baviera, Ankara, Istanbul, Mosca, Spalato, Stoccolma e Zagabria. Voli per tutte le nuove destinazioni, ad eccezione di Mosca, possono essere prenotati a partire da oggi, venerdì 11 marzo, sul sito www.germanwings.com. Le prenotazioni per Mosca saranno aperte nei prossimi giorni. Le tariffe, a tratta, partono da 19 euro, tasse e spese incluse. “Anche sui voli per e da Berlino offriremo il 10-15% dei posti a tariffe tra i 19 e i 29 euro, e metteremo in atto promozioni periodiche particolari, come già facciamo per Colonia/Bonn e Stoccarda” ha detto Joachim Klein.
Germanwings sceglie Berlino alla fine di un periodo estremamente positivo: dopo solo 2 anni dal lancio del primo volo, la compagnia ha cominciato ad essere in utile. Nel 2004, 3,5 milioni di persone hanno scelto di viaggiare con Germanwings (+44% rispetto al 2003), il fatturato è passato da 150 a 247 milioni di euro (+65%) e il load factor si è attestato a più dell’82%.

News Correlate