sabato, 16 Gennaio 2021

Ghana, inaugurato centro turistico nell’est del paese

Situato nella zona tribale di Akwamu offre info su alloggi e ristoranti

Cominciano a diventare realtà i programmi annunciati sulla rivalutazione delle tradizioni locali, anche a beneficio dei visitatori nazionali ed esteri, in Ghana. Il ministro del Turismo, Akua Sena Dansoa, ha infatti inaugurato un Centro di accoglienza per turisti nella zona tribale di Akwamu, situata nella regione orientale, che offre normali servizi di informazione ed accoglienza come alloggi e ristoranti, ma anche dei corsi sulla storia dell'etnia Akwamu.
Tutta la zona circostante è una meta turistica privilegiata per le sue attrattive naturalistiche di prim'ordine come le cascate di Boti e di Tini e l'Orto botanico di Aburi.  

News Correlate