venerdì, 25 Giugno 2021

GNV, premiato l’impegno ambientale

Con la Fleet Green Star si certifica l’ecocompatibilità della flotta

Consegnata a Grandi Navi Veloci la Fleet Green Star, la notazione volontaria del RINA, Registro Italiano Navale, per l’efficienza tecnica e gestionale degli impianti dei suoi cruise ferry che garantiscono il massimo rispetto dell’ambiente. Si tratta della prima certificazione di flotta per unità traghetto al mondo e premia l’impegno per l’ambiente del Gruppo Grimaldi di Genova. Motori, generatori e caldaie a ridotta emissione, trattamento delle acque oleose di sentina, gestione di quelle nere e grigie, speciali pitture per la carena e fluidi di refrigerazione a basso effetto serra: sono solo alcuni degli alti standard di ecocompatibilità accertati con la Fleet Green Star, resi ancor più efficaci dalla formazione continua del personale di bordo secondo un Manuale ambientale che definisce i comportamenti e i piani di intervento prima, durante e dopo la navigazione. Inoltre, la consegna della Green Star è stata anche l’occasione per GNV di annunciare il Green Passport, la carta d’identità volontaria dei materiali utilizzati a bordo che evita la dispersione nell’ambiente di sostanze pericolose, per tutta la flotta, a cominciare dalle otto navi in costruzione presso i Nuovi Cantieri Apuania di Marina di Carrara. La prima unità, M/n Coraggio, sarà consegnata nel gennaio 2007.

News Correlate