domenica, 28 Novembre 2021

Hotusa Eurostars acquisisce l’International Palace di Roma

Prosegue la politica di ampliamento con il raddoppio sulla Città Eterna

Proseguendo nella sua politica di ampliamento a livello europeo, La catena alberghiera hotusa – Eurostars , mette a segno una nuova acquisizione nella città
di Roma .-
Diventano così due le strutture in gestione nella Città Eterna, infatti all’Eurostars Domus Aurea, un albergo 3 stelle superior nella zona adiacente la Stazione Termini, si affianca l’Eurostars International Palace, un 4 stelle sulla centralissima Via Nazionale.
Inoltre, a breve, un altro nuovissimo 4 stelle andrà ad aggiungersi al gruppo , infatti sono già in fase avanzata i lavori di ristrutturazione di un edificio nella zona di Porta Maggiore che porterà la disponibilità totale dell’Eurostars a Roma ad oltre 350 camere. Questa ristrutturazione sarà realizzata sulle fondamenta di una prestigiosa fabbrica farmaceutica che lega il suo nome al’Ing. Bertarelli, vincitore del prestigioso torneo “America’s Cup”.
L’Eurostars International Palace di Roma è un albergo completamente nuovo , ricavato da un edificio dell’epoca rinascimentale.
Le oltre 108 camere , sono dotate dei migliori e moderni servizi , e la sua posizione, davanti del palazzo delle esposizioni , ne fanno un albergo particolarmente gradito sia dalla clientela affari , che dal turista.
In pochi minuti si può raggiungere a piedi i luoghi di maggior interesse sia artistico che politico della città.
Inoltre la zona è particolarmente indicata per lo shopping e offre la possibilità di visite ai musei, teatri di prosa e lirica,cinema, ristoranti tipici.
Di differente categoria ma con gli stessi elevati standard qualitativi, l’Eurostars Domus Aurea è un albergo centrale completamente ristrutturato nel 2000. Lo stile moderno e minimalista, la praticità della sua posizione e la qualità dei propri servizi, ne fanno un albergo particolarmente gradito alla clientela affari che a pochi passi ha accesso ai principali istituti governativi. E anche per il turista, che l’Eurostars Domus Aurea, riserva la comodità di un albergo tranquillo e molto ben collegato con il resto della città attraverso la rete pubblica di trasporto.
l’Eurostars e diventato il dipartimento di acquisizione e gestione alberghiera della Hotusa Hotels, la più grande catena di alberghi indipendenti in Europa (piu di 1200 htls in europa ) .
L’esigenza di un confronto diretto con il settore alberghiero, al quale Hotusa ha dedicato 25 anni della sua attività, è stato il motore che ha spinto la creazione della Eurostars. Filosofia di base sono una grande attenzione alla qualità dei servizi e un organico di pari livello, due parametri che vengono posti a costante monitoraggio sia dalla Hotusa che da organismi internazionali che ne certificano il livello raggiunto.
L’ operatività della Eurostars in questi anni, si è andata progressivamente ampliando partendo dalle prime acquisizioni in Spagna, fiore all’occhiello del gruppo l’Eurostars Grand Marina Hotel un 5 stelle gran lusso direttamente sul porto di Barcellona, arrivando a gestire un gruppo di oltre 60 alberghi in Europa.
In Italia è previsto un ulteriore progresso e a breve in città come Firenze, Venezia e Milano sarà presente un Hotel Eurostars.

News Correlate