sabato, 19 Settembre 2020

Il viaggio dei sogni nella Cina di Chinasia

Due le proposte segnalate: “Balaustre sull’acqua” e “Universo di colori”

Chinasia, tour operator leader sulla destinazione Cina, propone due interessanti itinerari per scoprire gli angoli più suggestivi del grande Paese asiatico.
BALAUSTRE SULL’ACQUA – un tour di 18 giorni attraverso le più celebri e suggestive località dell’Est cinese, tra la modernità delle grandi metropoli e le meraviglie naturali delle città del sud. Da Pechino l’itinerario conduce i viaggiatori alla scoperta di Nanchino, con la sua storica Città Vecchia e il grandioso Ponte sullo Yangtzi, attraversa le colline fiorite di Suzhou per raggiungere in treno la metropoli orientale più affascinante, Shanghai, prima di ripartire alla volta di Xi’an, che offre lo spettacolo unico del suo famosissimo Esercito di Terracotta, visitare i giardini di Guilin, raggiungere Canton e terminare il viaggio tra i profumi e i colori di Hong Kong.
Partenze: 6 – 13 – 20 – 27 luglio, 3 – 10 – 17 – 24 – 31 agosto.
Quote: a partire da 2.890 euro a persona, comprensivi di voli con partenza da Roma Fiumicino, voli interni, tutti i trasferimenti, sistemazione in albergo per 15 notti, trattamento di pensione completa (che comprende le prime colazioni all’americana, 7 cene con buffet internazionale, 2 cene cinesi, un pranzo e 2 cene occidentali in albergo, 3 cene-banchetto in ristoranti di lusso a Pechino, Nanchino e Xi’an, una cena occidentale in albergo e un pranzo al ristorante panoramico Cafè Decò di Hong Kong), un intenso programma di visite ed escursioni, guide locali per ogni visita, una guida nazionale per gruppi di min. 6 persone e l’accompagnatore italiano per min. 12 persone.
Alberghi: Lusso e 1° Superiore.
UNIVERSO DI COLORI – un itinerario di 14 giorni che regala la fusione tra la grande varietà di attrazioni storiche, culturali ed ambientali di tre grandi città-simbolo della Cina, Chan’an (Xi’an), l’antica capitale, Nanjing (Nanchino), la vecchia capitale, e Beijing (Pechino), la capitale attuale, e poi ancora le bellezze di Suzhou, chiamata la “Venezia d’Oriente” per i suoi meravigliosi giardini ed i suo ricami di seta, Hangzhou, dove è possibile fare una gita in barca sul lago Xihu e sostare in un antico villaggio per assistere alla lavorazione del te’, e Shanghai, per concludere il viaggio in una delle città più spettacolari dell’Estremo Oriente.
Partenze: 4 – 11 – 18 – 27 luglio, 3 – 10 – 15 – 22 – 29 agosto.
Quote: a partire da 1.970 euro a persona, comprensivi di voli con partenza da Roma Fiumicino, i voli interni, tutti i trasferimenti, la sistemazione in albergo per 12 notti, il trattamento di pensione completa (che comprende le prime colazioni all’americana, 5 cene occidentali, 3 cene cinesi, una cena con buffet internazionale in albergo, 3 cene-banchetto in ristoranti di lusso a Pechino e Xi’an e Shanghai), un intenso programma di visite ed escursioni, guide locali per ogni visita, una guida nazionale per gruppi di min. 6 persone e l’accompagnatore italiano per min. 12 persone.
Alberghi: Lusso e 1° Superiore.
www.chinasia.it

News Correlate