venerdì, 25 Giugno 2021

In Portogallo sulla via dei castelli

Nella centrale regione delle Beiras un viaggio alle radici del Paese lusitano

Nel cuore del Portogallo, nella regione delle Beiras, si nascondono i castelli medievali della Serra da Estrela, meta ideale per il turista che voglia apprezzare il fascino lusitano. “La rota cultural dos castelos” è un percorso tra i meno battuti del Portogallo, che conduce alla scoperta di venti città fortificate, situate secondo un cerchio difensivo che risale alla genesi del Portogallo, all’epoca in cui si lottava per la costruzione di una nazione e della sua civiltà. A soli 250 chilomentri da Lisbona, incastonati nella pietra, tra vette accessibili solo attraverso antichi sentieri, i venti castelli, con la loro tipica architettura militare di montagna, conservano una storia lunga 900 anni. I castelli ed i relativi borghi, congelati nel tempo, costituiscono un percorso ideale per i cultori della storia e per chi desidera tuffarsi in atmosfere d’altri tempi, ma non solo. Immersa in due riserve naturali dove è possibile fare escursioni guidate e salutari passeggiate, la Serra da Estrela offre innumerevoli strutture ove praticare gli sport più vari, dal parapendio all’equitazione, al deltaplano e al canottaggio, e una gastronomia rinomata per i suoi sapori rustici ed autentici. Inoltre la Serra è ben organizzata dal punto di vista dell’accoglienza: hotel e “pousadas” sono distribuiti su tutto il territorio così da permettere al visitatore di godere di un rigenerante riposo ad ogni tappa del percorso”. Per informazioni: ICEP-Ufficio Turistico del Portogallo, tel. 02.794573 o email [email protected] Per informazioni sugli alloggi consultare il sito riportato di seguito.

News Correlate