sabato, 31 Luglio 2021

In Val di Non si fa “archeotrekkeing”

Itinerari archeologici lungo percorsi di interesse ambientale

Camminare sulle tracce della storia lungo itinerari di grande bellezza naturale: è la proposta che
coniuga cultura e turismo della Soprintendenza per i Beni archeologici della Provincia autonoma di Trento e dell’Azienda per il Turismo della Valle di Non. Archeotrekking prevede quattro itinerari archeologici (giovedì 3, 10, 17 e 24 agosto) lungo percorsi di particolare interesse storico e ambientale. “Sanzeno: dai Reti agli eremiti” è il primo appuntamento in programma giovedì 3 agosto alle ore 14.30 con ritrovo presso il Museo Retico. L’itinerario si snoda alla scoperta del territorio di Sanzeno e di Coredo. La partecipazione all’iniziativa (per un massimo di 20 persone) è gratuita previa iscrizione entro le ore 12.00 del giorno dell’escursione presso l’Azienda per il Turismo di Dermulo.

News Correlate