lunedì, 24 Gennaio 2022

Isole Vergini Usa, incremento tasse per alloggi e noleggio auto

La prima passa dall’8 al 10% e la seconda dai 2 ai 3,75 dollari

Dall’1 gennaio la ‘Hotel Room Tax’, in vigore nell’arcipelago delle Isole Vergini Americane, St.Croix, St.John e St.Thomas, ha subito un incremento del 2%, passando dall’8% al 10%. Le tasse sono applicate ad ogni cliente che soggiorna in qualsiasi tipologia alberghiera: hotel, resort, b&b, Inn, appartameno, per un periodo massimo 90 giorni.
La tassa del 10% è segnalata separatamente nella ricevuta emessa all’atto del check-out, così da evitare errori di calcolo o incassi superiore al dovuto. È obbligatorio che questa tassa non sia al contempo confusa con altre eventuali.
E dall’1 gennaio incremento anche per il noleggio di auto e veicoli a motore, che passa dai 2 ai 3,75 dollari al giorno. Tutte le società di noleggio sono pertanto responsabili di incassare la tassa, segnalandola separatamente dal costo noleggio del veicolo.

News Correlate