mercoledì, 25 Novembre 2020

Kempinski si espande in Asia Centrale

Al nastro di partenza due nuovi progetti in Kazakhstan

Kempinski ha siglato un accordo di collaborazione con Okan Holding, società di sviluppo immobiliare del Kazakhstan, per la gestione di un nuovo hotel a cinque stelle lusso ad Almaty, la maggiore città del Kazakhstan con oltre 2.8 milioni di abitanti, la cui apertura è prevista nel 2008. L’hotel Kempinski farà parte di un lussuoso complesso nell’esclusivo quartiere Bostandík. Kempinski gestirà sia questo moderno hotel con 230 camere che gli appartamenti in formula residence. Entrambe le strutture usufruiranno di una centro conferenze e business, numerosi ristoranti e di una spa con centro fitness. Il complesso comprenderà inoltre un ulteriore edificio di 19 piani con uno spazio di 25.200 m2 adibito ad uffici e il più vasto centro commerciale di Almaty che su un’area di 45.000 m2, ospiterà 140 prestigiose boutique. Inoltre, è stato partito un ulteriore progetto ad Astana, capitale del Kazakhstan. Nel 2008, infatti, nel quartiere di Mikrorayon sarà inaugurato un complesso futuristico che comprenderà il più vasto centro commerciale di Astana, un centro business e convention, oltre a una torre di 16 piani con 16.000 m2 di uffici e altre due torri gestite da Kempinski: la prima di 24 piani, sarà interamente occupata da esclusivi appartamenti in formula residence mentre nella seconda torre, gli appartamenti occuperanno i piani inferiori mentre i piani alti ospiteranno un lussuoso hotel di sole suite.

News Correlate