Liguria, la Regione tratta per l’acquisto della Palmaria

L’ente vuole comprare l’area militare dell’isola per il rilancio di Porto Venere

La Liguria vuole acquistare l’area militare dell’isola Palmaria, simbolo dell’arcipelago del parco naturale regionale di Porto Venere. La Regione, infatti, ha gia’ avviato le trattative con il Demanio dello Stato. “Credo che acquisire il compendio militare della Palmaria, l’unica isola abitata del nostro territorio – ha affermato il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando – costituisca una grande opportunita’ di tutela e di valorizzazione ambientale e turistica non solo per la Riviera spezzina, ma per tutta la Liguria”. Palmaria diventerebbe, in questo modo, un sito turistico di eccellenza, grazie anche al potenziamento del Centro di educazione ambientale.

News Correlate