mercoledì, 25 Novembre 2020

Meridiana, prove generali d’estate in Costa Smeralda

Duecentoventi voli nel primo ponte e 35 mila posti offerti

Prove generali d’ estate in Costa Smeralda: il primo ponte della stagione estiva, dal 28 maggio al 3 giugno, ha visto una vera e propria valanga di turisti approdare all’ Aeroporto Costa Smeralda di Olbia con i 222 voli programmati e supplementari Meridiana (oltre 35.500 posti offerti), provenienti da tutta Italia e dalle due principali capitali europee, Parigi e Londra. In parecchi – secondo le stime della compagnia aerea che fa capo all’ Aga Khan – hanno usufruito, prenotando per tempo, delle tariffe promozionali lanciate con la campagna ”Rivoluzione Totale”; altri hanno potuto contare sui prezzi
scontati della continuità territoriale previsti sulle tratte di Roma e Milano, ma non sono mancati i viaggiatori dell’ ultimo minuto, che pur di mettere piede sull’ Isola, hanno atteso pazienti in lista d’attesa di potersi imbarcare sul primo volo disponibile. ”Un tutto esaurito – sottolineano i dirigenti di Meridiana – che fa ben sperare per la prossima stagione estiva e che riconferma il primato della destinazione Olbia per le vacanze più desiderate da italiani e stranieri, non solo per l’ esclusività delle località turistiche, ma soprattutto per la qualità del mare e delle spiagge”. Durante l’ ultimo ponte, i passeggeri trasportati su tutto il network Meridiana sono stati 84.697, con un incremento del 6,5% rispetto allo scorso anno. Sui collegamenti da e per la Sardegna il dato migliora sensibilmente: con un totale di 33.827 passeggeri, infatti, l’ aumento del traffico sul 2002 è pari al 12 per cento.

News Correlate