venerdì, 25 Giugno 2021

Montezemolo: “Troppi interventi degli enti locali nell’economia”

“Cosi’ diminuisce la concorrenza e i margini di attivita’ dei privati”

Il presidente di Confindustria, Luca Cordero di Montezemolo, ha criticato gli enti locali, colpevoli, secondo l’imprenditore, di un eccessivo intervento nell’economia. “Invece di dimettere partecipazioni azionarie – sostiene Montezemolo – gli enti locali ne acquistano altre, invece di procurare un beneficio alle casse pubbliche con le privatizzazioni, impegnano risorse consistenti per operazioni discutibili e qualcuno arriva a sostenere che comprare azioni e’ un buon investimento per gli enti locali”. E ha aggiunto che cosi’ “la presenza del pubblico e dello Stato anziche’ ridursi continua a crescere”. Per il presidente degli imprenditori italiani “Certo non e’ un buon affare per la collettivita’ pubblicizzare aziende locali restringendo la concorrenza e i margini di attivita’ dell’imprenditoria privata. Regioni sono presenti nei consigli di amministrazione di grandi banche, Province acquistano a debito la maggioranza di autostrade, Consigli comunali votano mozioni per impedire la privatizzazione di aeroporti, Comuni sono pronti a comprare pacchetti di aziende”.

News Correlate