venerdì, 25 Giugno 2021

Nuovaimpresa, Catania piace a 75 turisti su 100

Cannizzo: “Il 70% dei visitatori intende tornare nel capoluogo etneo”

A 75 turisti su 100 che hanno scelto Catania e la sua provincia durante gli ultimi ponti festivi, la vacanza è piaciuta molto o addirittura moltissimo. Unico neo: una percentuale significativa ha giudicato incomprensibile la scelta di tenere chiusi alcuni siti naturalistici e culturali. E’ quanto emerge da un sondaggio svolto durante il ponte Pasquale, del 25 Aprile e del primo Maggio, da Nuovaimpresa, il servizio di assistenza alla creazione d’impresa e delle pmi del turismo, dei servizi e del commercio elettronico della Confcommercio etnea. “Il dato interessante che emerge – sottolinea Franz Cannizzo, responsabile del servizio – è che non meno del 70% degli ospiti intende tornare nel capoluogo etneo, anche solo durante un fine settimana”. Dallo studio su un campione rappresentativo di turisti, condotto in tre fasi successive, risulta che il 45% degli intervistati giudica “molto buono” il periodo di vacanza trascorso a Catania e nei dintorni (costa Ionica, Etna Calatino) e il 25% “buono”. Inoltre, si evince che i turisti che hanno soggiornato a Catania hanno, prevalentemente, un’età compresa tra i 41 e i 50 anni, sono connazionali, anche se la componente costituita dagli stranieri è comunque in crescita esponenziale rispetto allo scorso anno, hanno viaggiato in aereo e in auto insieme al proprio coniuge, scegliendo piccole strutture ricettive per il pernottamento nel capoluogo etneo.

News Correlate