giovedì, 26 Novembre 2020

Nuovo presidente Associazione Italia-Cina

Lionello Lanciotti lascia la carica dopo 5 anni di attività

E’ Vittoria Mancini il nuovo Presidente dell’Associazione Italia-Cina.
Romana, 62 anni si occuperà di pianificazione strategica e di sviluppo dello scambio della
cultura e dei rapporti commerciali tra i due Paesi.
All’interno dell’associazione, è stata già impegnata in
collaborazione con l’Unione Province Italiane e con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani, allo sviluppo dei gemellaggi tra enti amministrativi italiani e cinesi, contribuendo alla creazione di circoli locali dell’Associazione in diverse città italiane gemellate con altre città cinesi. Dal gennaio 1986 ha ricoperto l’incarico di Segretario Nazionale dell’Associazione e al momento, è Vice Presidente del Song Ching Ling Fondation di Shangai.
Assieme all’ambasciata cinese a Roma, ai consolati di Milano e Firenze e al China International Travel Service – Head Office, ha promosso progetti per lo
sviluppo e la promozione del prodotto Cina in Italia.
“Tra gli obiettivi dell’Associazione per i prossimi anni – afferma Vittoria Mancini- c’è anche quello di garantire al mercato turistico italiano che i flussi
incoming provenienti dalla Cina possano diventare una concreta fonte di ricavi per tutto l’indotto turistico italiano. “Sono certa, prosegue Vittoria Mancini, che l’impegno dell’Associazione
continui a contribuire alla crescita degli scambi culturali ed economici tra i due paesi e allo sviluppo dei rapporti istituzionali tra i settori governativi e produttivi italiani e cinesi”.

News Correlate