Palermo: al via lezioni sui beni culturali

Corso su gestione e fruizione per i dipendenti delle amministrazioni siciliane

Partiranno oggi martedì 27 giugno a Palermo, presso il castello Utveggio, le attività formative del progetto “Beni culturali e sviluppo locale”, riservate ai dipendenti dei comuni e delle province siciliane. In tutto, sessanta le pubbliche amministrazioni coinvolte. Il progetto punta ad una migliore gestione e fruizione dei beni culturali, realizzabile anche con una rete territoriale, in grado di anticipare i bisogni e di fornire risposte adeguate all’utenza. Le attività sono state programmate dall’Unimed, il network delle università del Mediterraneo, assieme ai partner Cerisdi, Coppem, Cresm e Isida. Il ciclo di lezioni nasce da una ricerca sulla gestione dei beni culturali, realizzata dai partner del progetto, che ha coinvolto le sessanta amministrazioni pubbliche.

News Correlate