martedì, 3 Agosto 2021

Repubblica Dominicana, incremento di presenze (6,93%) nei primi 8 mesi

L’Ente del Turismo dominicana presenterà i dati al TTG di Rimini

L’Ente del Turismo Dominicano rinnova la sua partecipazione al TTG di Rimini dal 14 al 16 di ottobre nel Pad B1 Stand 036 affiancato da: Viva Wyndham, Sirenis, Oceans. Oltre alle catene alberghiere, presso lo stand dominicano, sarà presente anche il prestigioso complesso Punta Cana Resort & Club che inaugurerà a dicembre la nuova SPA, dell’esclusiva catena Six Senses.
La presenza al TTG di Rimini dell’Ente del Turismo della Repubblica Dominicana e di importanti realtà alberghiere presenti nel Paese corona un anno decisamente positivo che tra gennaio e agosto ha fatto registrare un flusso di turisti totali di 2.223.569, con 144.184 presenze in più – pari a un incremento del 6,93% – rispetto all’anno precedente.
Osservando in dettaglio i dati, si osserva che con il 50% del flusso totale l’America del Nord si conferma il primo mercato per ordine di importanza (35% Stati Uniti e 14% Canada). L’Europa è al secondo posto con il 43% e un dato interessante è quello relativo all’incremento dell’8,55% rispetto all’anno precedente. Dato che doppia abbondantemente quello relativo all’incremento del Nord America (3,15%). Proseguendo nel confronto tra i numeri di quest’anno e quelli del 2004, in ambito europeo, si osserva che i flussi provenienti da tutti i Paesi – unica eccezione la Svizzera – più importanti dal punto di vista delle presenze sono in netto aumento. In percentuale e in assoluto il primato spetta all’Inghilterra con 18.431 presenze in più, pari a un incremento del 14,37%. Con 225.129 arrivi, il primo mercato per ordine di importanza rimane quello francese che cresce di oltre 2.000 presenze. Bene anche quello spagnolo (al secondo posto) che fa registrare un + 6,73%. L’Italia con le sue 95.296 presenze mantiene stabilmente il quinto posto e, con un aumento del 6,33%, conferma le aspettative del Ministero del Turismo nei confronti del nostro mercato.
L’andamento positivo del mercato italiano è stato influenzato anche dalle operazioni promozionali attivate dall’Ente del Turismo Dominicano in collaborazione con i T.O. e le compagnie aeree che vedono aumentare l’impegno nel nostro Paese tramite: la realizzazione di campagne pubblicitarie congiunte, l’organizzazione di seminari tematici per gli agenti di viaggio e di workshop specializzati dedicati all’ecologia, alla gastronomia e alla musica.

News Correlate