venerdì, 21 Gennaio 2022

Robintur, fatturato 2004 in crescita del 7,5%

La società controllata da Coop Adriatica ed Estense potrebbe lanciarsi in acquisizioni

Fatturato di 150 milioni di euro, con un aumento del 7,5% rispetto al 2003, cash flow positivo per 1,6 milioni e utile operativo attestato a 700.000 euro: sono i
principali dati del bilancio 2004 di Robintur spa, la societa’ proprietaria di 46 agenzie di viaggio (e altrettante in franchising) e di un tour operator, controllata da Coop Adriatica e Coop Estense. ”Siamo fra i primi 3-4 gruppi di distribuzione dei servizi turistici in Italia – ha commentato il presidente, Marco Ricchetti – e siamo riusciti a consolidarci in un settore che sta attraversando una bufera”. Nata nel 2001 dall’unificazione di Robintur e Centro
turistico modenese, la nuova Robintur potrebbe crescere ancora: ”Non escludiamo l’eventualita’ dell’acquisizione di altri operatori – ha detto Pierluigi Stefanini, presidente di Coop Adriatica, che ha la maggioranza della societa’ – perche’ siamo pronti a cogliere le eventuali opportunita’ del mercato”.
L’utile netto – e’ stato spiegato in una conferenza stampa – permettera’ di far scattare il salario variabile (premio) per i circa 300 dipendenti. Robintur, che nel 2004 ha fatto viaggiare circa 200.000 persone, e’ maggiormente radicata in
Emilia-Romagna, ma conta agenzie anche in Toscana, Veneto, Abruzzo e Puglia.

News Correlate