sabato, 19 Settembre 2020

Sardegna, più fondi per incrementare i low cost

Dalla Giunta regionale 6 mln a favore delle società di gestione degli scali sardi

6,1 milioni di euro. Ecco a quanto ammonta la cifra stanziata dalla Regione Sardegna per incrementare i voli low cost nei principali aeroporti dell’Isola. Alla Sogaer di Cagliari sono stati assegnati 1,7 milioni, alla Sogeaal di Alghero 2,7 mentre la Geasar di Olbia potrà contare su 1,7 milioni per iniziative di promozione dei collegamenti a bassa costo con Londra, Parigi, Berlino, Monaco, Hannover, Francoforte, Colonia, Stoccarda, Madrid, Barcellona, Zurigo e Liverpool. Attualmente Ryanair, easyJet e Hapag-Lloyd Express sono i principali vettori low cost che volano da e per la Sardegna. Intanto, arrivano i dati relativi al 2005 per quanto riguarda i passeggeri internazionali giunti in Sardegna con le compagnie low cost. In totale sono stati circa 820.000 a fronte dei circa 450.000 del anno 2004, con un incremento percentuale pari al 70% circa.

News Correlate