mercoledì, 2 Dicembre 2020

Telemark all’ombra delle Pale di San Martino

Dal 17 al 19 gennaio torna la classica ”Skivolada”

Saranno le Pale di San Martino a tenere a battesimo la prima manifestazione che il Trentino dedica nel 2003 al Telemark, l’antica tecnica che consente di scivolare con eleganza sulla neve con gli sci ai piedi. Gli appassionati si stanno già preparando per non mancare all’appuntamento fissato per i giorni dal 17 al 19 gennaio quando sulle piste del “Carosella delle malghe” si svolgerà l’ormai mitica “Skivolada”. A centinaia i telemarker – il loro numero cresce anno dopo anno – affolleranno San Martino di Castrozza esibendo attrezzi e abiti d’epoca. Parteciperanno alle gare appositamente organizzate e nella serata di sabato 18 saranno i protagonisti assoluti della grande esibizione in programma nel cuore stesso del paese. La via principale di San Martino sarà infatti innevata e trasformata in una pista sulla quale i nostalgici dello sci di una volta compiranno le loro evoluzioni. Tra gli altri sarà della partita Maurizio Zanolla, il notissimo climber “Manolo”, che fu tra i primi a riscoprire, qualche anno fa, la bellezza dello sci a tallone libero.
(Apt San Martino di Castrozza e Primiero – tel 0439.768867)

News Correlate