venerdì, 18 Giugno 2021

Trasporto marittimo, in Italia il numero dei passeggeri aumenta dello 0,9%

La meta piu’ importante e’ la Grecia, seguita da Francia e Croazia

Arranca il trasporto marittimo italiano. Secondo i dati forniti dall’Istat, nel corso del 2004 il numero di passeggeri transitati nei porti italiani e passato da 82,6 a 83,3 milioni, segnando un +0,9%. Meta importantissima e’ la Grecia, in cui sbarca il 34,9% del totale dei passeggeri sbarcati ed imbarcati. Al secondo posto troviamo la Francia, che nel 2004, ha rappresentato il 21,4% dei passeggeri, al terzo la Croazia (14,8%) e al quarto l’Albania (12,7).

News Correlate