venerdì, 18 Giugno 2021

Viaggi nell’aurora boreale entro il 2009

Grazie a particolari navicelle con Virgin Galactic si viaggerà nello spazio

Entro il 2009 sarà possibile fare un viaggio tra le spettacolari luci dell’aurora boreale. L’idea è della Virgin Galactic, la divisione per il turismo dello spazio della Virgin di Richard Branson. Secondo il quotidiano inglese che ha riportato la notizia, la società sta cercando una base in Europa da dove partiranno gli shuttle che raggiungeranno la regione dello spazio dove si verifica il fenomeno luminoso. Intanto, Virgin Galactic che, comunque non ha ancora precisato quando inaugurerà il primo viaggio nello spazio, ha già attirato 100 soci “fondatori” che hanno versato 200 mila dollari per un posto in uno dei primi viaggi. I turisti dello spazio viaggeranno a bordo di SpaceShipTwo, una navicella in grado di trasportare sei passeggeri e due piloti.

News Correlate