Volare, AirOne presenta ricorso al Tar

La compagnia chiede l’annullamento del decreto del Map

AirOne non si dà per vinta sul caso Volare. La compagnia, infatti, ha presentato un nuovo ricorso, al Tar del Lazio, contro l’acquisto della low cost da parte di Alitalia. In particolare, l’istanza mira ad ottenere una richiesta di annullamento del decreto del 17 marzo scorso con il quale il ministro delle Attività produttive, Claudio Scajola, aveva autorizzato il commissario straordinario di Volare “ad aggiudicare la gara per la vendita del complesso aziendale del gruppo Volare all’Alitalia”. AirOne nei mesi scorsi ha presentato alcuni ricorsi ai tribunali civili di Roma, Busto Arsizio e Chieti.

News Correlate