lunedì, 22 Aprile 2024

Alpitour, Utravel punta su turismo responsabile ‘under 30’

La torinese Utravel, startup del gruppo Alpitour dedicata agli under 30, punta sul turismo responsabile e diventa una società benefit, formalizzando anche nello statuto l’impegno “ad avere un effetto positivo sull’ambiente e sulle persone. Ci rivolgiamo alle future generazioni perché il mondo straordinario che noi tutti abitiamo sarà il loro e va vissuto ed esplorato con responsabilità. Crediamo in una generazione di esploratori appassionati e siamo convinti che partenza sia sinonimo di avventura, incontri, condivisione, dialogo e, quindi, crescita. Una consapevolezza che negli anni ha preso forma in una community di migliaia di giovani viaggiatori pronti a scoprire il mondo e sé stessi, un viaggio indimenticabile alla volta” spiega il ceo di Utravel, Gianluca Di Donato.
Con oltre 30 destinazioni, Utravel ha accompagnato in giro per il mondo più di 15mila ragazzi con una community composta da viaggiatori, content creator, videomaker, fotografi e Guru, le figure di riferimento per gli Utravelers prima, durante e dopo il viaggio.

News Correlate