Combotour propone incontri ‘One to One’ per gli agenti di viaggi

Combotour punta alla personalizzazione della formazione per le adv con una serie di video incontri di approfondimento ‘One To One’ su piattaforma Skype. Il calendario prevede diverse sessioni giornaliere di trenta minuti ciascuna in modo da favorire gli appuntamenti personali con gli adv. Gli appuntamenti si possono richiedere inviando una e-mail a info@combotour.it.

“Abbiamo deciso di puntare sulla formazione One to One anzichè sul webinar per dare più attenzione ad ogni singola agenzia ed essere in linea con la nostra filosofia di personalizzazione. I video vertono su tutta la nostra programmazione, con una particolare attenzione alle nostre linee di prodotto Viaggi Zaino in Spalla e Mizizi – il Viaggio alle radici”, precisa Anna D’Oriano, co-titolare insieme a Marco Meneghetti di Combotour.

Gli incontri di approfondimento One To One – schedulati fino alla fine di maggio – sono dedicati a una delle tante destinazioni programmate dall’operatore di medio e lungo raggio e sono tenuti personalmente da Anna D’Oriano e Marco Meneghetti.

“Puntiamo in particolare sulla nostra linea ‘Viaggi Zaino in Spalla’, perché riteniamo sia un prodotto da valorizzare per la ripresa dopo l’emergenza Covid 19, trattandosi di viaggi su base individuale, in grado di agevolare, se necessario, il distanziamento tra le persone – aggiunge Marco Meneghetti. – Crediamo che i viaggi di gruppo possano presentare delle criticità, perlomeno in una fase iniziale proprio per via dell’aggregazione che dovrà essere evitata. La formula Viaggi Zaino in Spalla rappresenta un’ottima soluzione, perché è un viaggio per due persone, con ottimi servizi garantiti, assistenza in loco dei nostri corrispondenti e un prezzo decisamente interessante, tenendo conto di tutto quanto questa formula include. Pensiamo che il fattore prezzo sicuramente inciderà molto sui viaggi futuri, soprattutto perché, con le probabili nuove regole cui si dovranno attenere le compagnie aeree (tra cui il rispetto della distanza anche sull’aeromobile con conseguente riduzione dei posti a sedere) ci sarà un naturale aumento dei prezzi dei biglietti. Viaggi Zaino in Spalla – conclude Meneghetti – potrebbero essere la soluzione che da una parte risolverebbe la questione dell’aggregazione, dall’altra quello del prezzo. Durante i nostri video incontri One to One vogliamo proprio spiegare alle agenzie le potenzialità di questa linea, che abbiamo solo noi”.

Combotour sta lavorando anche su un’estensione del massimale dell’assicurazione medico bagaglio e sull’inclusione della polizza annullamento nei pacchetti di viaggio in modo da dare più tutela ai viaggiatori, offrendo anche una motivazione in più per prenotare.

Infine, per quanto riguarda il voucher, che Combotour riconosce ai clienti che sono stati costretti a rinunciare al viaggio a causa di COVID19, valido fino al 31/08/2021, l’operatore non esclude l’opportunità di ampliare ulteriormente il periodo di utilizzo fino al 31/12/2021.

Per informazioni: info@combotour.it

News Correlate