TESTMSL

Più villaggi e trasferimenti nel nuovo Mare Italia di Futura Vacanze

Si sono aperte le vendite del ‘Mare Italia’ di Futura Vacanze con nuove rilevanti new entry nella programmazione delle strutture. I primi annunci riguarderanno Puglia, Sardegna e Campania che saranno seguiti da ulteriori novità, commercializzate nell’ottica di far crescere i numeri provenienti dai FV Village e Club.

Novità che si accompagneranno a investimenti consistenti legati ai trasporti che vedranno l’operatore offrire un piano voli charter molto articolato dal Nord (Verona, Malpensa e Bergamo) verso Puglia, Calabria, Sicilia e Sardegna, con tariffe che partono da 169 euro e che includono anche il transfer da e per le strutture. 

I collegamenti da Bergamo saranno bisettimanali per rispondere alle esigenze di un bacino di utenza sempre più importante per i numeri di Futura Vacanze.

Gli investimenti effettuati sui trasferimenti riguarderanno anche i traghetti da Genova, da Livorno e da Civitavecchia con tariffe che partiranno da 199 euro – inclusive di tasse e oneri –  per 2 adulti e un’autovettura. Molti i vantaggi legati all’early booking che saranno offerti ai clienti fin dall’apertura vendite.

“Abbiamo voluto far coincidere la nostra apertura vendite a ridosso dell’inizio dell’anno nuovo per giocare di anticipo e valorizzare fin da subito il lavoro fatto sulla programmazione che vedrà crescere la nostra offerta alla villaggistica. Il mercato sta recependo bene questa nostra anticipazione e contiamo di veder crescere immediatamente i numeri legati ai gruppi, segmento che, storicamente, è già attivo sul Mare Italia fin dall’inizio dell’anno”, commenta Stefano Brunetti, amministratore unico Futura Vacanze.

News Correlate