domenica, 25 Ottobre 2020

Aerei vuoti per Milano e British Airways cancella 22 voli

La British Airways ha deciso di cancellare 22 voli per Milano, previsti fino al’11 marzo, a causa della mancanza di prenotazioni legata al diffondersi dell’allarme internazionale sui casi di coronavirus in Italia. Lo riporta l’agenzia Bloomberg, citando fonti della stessa compagnia di bandiera britannica. Il governo del Regno Unito ha peraltro confermato proprio di non voler imporre alcun provvedimento di stop dei collegamenti aerei con l’Italia, ritenendola una misura controproducente in termini di sicurezza.

Intanto anche Donald Trump ha fatto sapere che è ancora troppo presto per gli Stati Uniti per decidere eventuali restrizioni ai viaggi dall’Italia e dalla Corea del Sud. “Ora non è il momento giusto. Al momento giusto potremmo farlo, vedremo cosa succede. Intanto monitoriamo gli arrivi dalle aree infette”, ha affermato il presidente degli Usa.

News Correlate