mercoledì, 27 Gennaio 2021

Cina ferma voli da Etiopia, Mosca, Zurigo con passeggeri positivi a covid

L’ente cinese per l’aviazione civile ha annunciato una settimana di sospensione per tre singoli collegamenti aerei diretti in Cina da Etiopia, Russia e Svizzera, dopo la segnalazione di diversi passeggeri risultati positivi al Covid-19 a bordo di voli sbarcati di recente. A comunicarlo la Civil Aviation Administration of China (CAAC). I voli interessati dal provvedimento sono: quello in partenza da Addis Abeba e diretto a Chengdu, operato da Ethiopian Airlines; quello tra Mosca e Zhengzhou, gestito dalla russa Ikar Airlines; e il collegamento tra Zurigo e Shanghai operato da Swiss International Air Lines.
Un totale di 5 passeggeri sono risultati positivi al nuovo coronavirus sul volo ET636 operato il 3 dicembre dalla compagnia etiope mentre altri 8 contagiati sono stati rilevati sul volo EO429 gestito lo stesso giorno dal vettore russo. Altri 6 infetti sono stati identificati sul volo LX188 della compagnia elvetica il 7 dicembre. La sospensione dei voli di Ethiopian Airlines e Ikar Airlines durerà una settimana, a partire dal 21 dicembre, mentre i voli della Swiss International Air Lines saranno sospesi dal 27 dicembre.

News Correlate