lunedì, 17 Gennaio 2022

Controllori volo/2, in Francia terzo sciopero del 2010

Disagi da stasera a giovedì su tutta la rete aeroportuale d’oltralpe

Partirà stasera, tra le 19 e le 20, il terzo sciopero dei controllori di volo in Francia dall'inizio dell'anno che rischia di creare numerosi disagi nel trasporto aereo. Secondo la direzione generale dell'aviazione civile (Dgac), domani si prevede l'annullamento del 20% dei voli allo scalo di Charles-de-Gaulle e del 50% a Orly, ma è tutta la rete aeroportuale francese che rimarrà colpita dallo sciopero. La situazione dovrebbe tornare alla normalità giovedì. Air France garantisce il "100% dei collegamenti di lungo raggio, oltre all'80% dei voli di corto e medio raggio a Parigi Charles-de-Gaulle e il 50% dei voli di corto e medio raggio a Parigi-Orly". I controllori di volo francesi hanno deciso di incrociare le braccia perché si oppongono alla creazione, prevista entro il 2012, del 'cielo unico europeo', perché temono di perdere il loro statuto e le loro condizioni di lavoro.

News Correlate